Ceri a Gubbio, marocchino massacra 50enne che lo voleva "redimere"

E' accaduto la sera della festa dei Ceri in Piazza 40 Martiri. Fondamentale l'intervento di Carabinieri e Polizia Municipale. Ad aver avuto la peggio un 50enne. In manette un clandestino e pregiudicato

"Disonori la religione e la tua gente ubriacandoti e commettendo reati: l'Islam non consente di bere alcol": avrebbe detto questo un 50enne marocchino ad un connazionale di 20 anni più giovane che aveva alzato il gomito festeggiando la magia dei Ceri che si sono svolti lo scorso 15 maggio. A quel "pistolotto" religioso-etico il più giovane dei due ha risposto con calci e pugni. Il fatto è avvenuto in via 40 Martiri e proprio in quegli istanti è passata una pattuglia del Vigili Urbani che hanno subito avvertito i Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno arrestato il 30enne marocchino per lesioni scoprendo anche che è clandestino non avendo un permesso di soggiorno oltre che numerosi precedenti penali. Il malcapitato è stato soccorso dall’ambulanza  e trasportato presso l’ospedale di Branca ove gli hanno riscontrato la rottura del setto nasale, la rottura di alcuni denti, nonché  evidenti ematomi al volto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento