Prefetto, sindaco e forze dell'ordine varano piano straordinario per arginare i furti a Gualdo Tadino

Il fenomeno criminale è stato al centro del Comitato per l'ordine pubblico convocato in Prefettura

La grave emergenza furti a Gualdo Tadino - le frazioni martoriate quotidianamente da assalti di bande del crimine - è stata al centro del Comitato per l'ordine pubblico diretto dal Prefetto Sgaraglia che,alla presenza delle forze dell'ordine e del sindaco Presciutti, ha chiesto di innalzare ulteriormente i livelli di sicurezza. E' stato assicurato, dopo la proposta, il massimo impegno di tutte le Forze di Polizia, anche mediante l’effettuazione "di ulteriori, mirati servizi di controllo del territorio".

Sono state inoltre approfondite tutte le possibili iniziative idonee a garantire una maggiore sicurezza, anche attraverso l’impiego di strumenti di sicurezza partecipata come il Protocollo d’Intesa per il controllo di vicinato, già stipulato dalla Prefettura con numerosi Comuni della Provincia, che ha fornito positivi risultati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Sindaco di Gualdo Tadino ha preannunciato che il Comune procederà alla realizzazione di un sistema di videosorveglianza con telecamere da installare agli accessi della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

  • La Tesei firma l'ordinanza: scuola, mezzi pubblici, assembramenti centri commerciali, alcol e stop sale slot

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento