menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandalismo e liti in centro, ancora una volta le gang straniere in azione: i danni li pagano i residenti

Il fatto è avvenuto a poche decine di metri dalla piazza principale dove è andato in scena un bellissimo evento di moda, molto partecipato

In una delle serate più belle e partecipate in centro storico a Gualdo Tadino, dove centinaia di persone si sono gustate delle sfilate di moda organizzate dai commercianti, si sono registrati anche liti e atti vandalici che hanno colpito alcuni tra i più belli vicoli dell'acropoli. Pe fortuna molti dei presenti in piazza non si sono accorti di nulla, ma comunque resta preoccupante il comportamento di vere e proprie bande di stranieri - albanesi e magrebini - che si sono affrontate tra l'area del campanile della Cattedrale e piazzetta Corso Garibaldi.

Secondo i testimoni - tutti residenti - ascoltati da Perugiatoday.it, per due volte i Carabinieri sono stati chiamati e sono stati costretti ad intervenire. Il giorno dopo commercianti e residenti hanno dovuto ripare i danni fatti, per sfregio e completa mancanza di rispetto per la città,  a piante ornamentali e altri arredi urbani. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento