Guida Gambero Rosso, è sempre il grande umbro Vissani il miglior chef dell'Italia

La guida più autorevole di Italia in fatto di enogastronomia premia con il primo posto Gianfranco Vissani per il suo ristorante di Baschi nel ternano. "Il segreto? La riscoperta di prodotti che sono del territorio"

Unico, grande e immenso Gianfranco Vissani. Ancora una volta è lui il più grande dei cuochi e dei manager della cucina - sono moltissimi i suoi collaboratori ma è lui a dare la linea sempre e ovunque sia - del nostro Paese che sarà cialtrone quanto si vuole ma sul cibo non ha rivali. Il primo posto di Vissani è stato confermato dalla guida italiani più autorevole: il Gambero Rosso.  Il podio delle "Tre Forchette" Vissani lo divide con Bottura; un tandem enogastronomico riconosciuto, apprezzato e ricercato anche a livello internazionale. La ristorazione italiana, dicono i curatori Clara Barra e Giancarlo Perrotta, “continua a muoversi bene nonostante gli anni di crisi economica e calo dei consumi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questa ventiquattresima edizione della guida Ristoranti d’Italia 2014 del Gambero Rosso il locale di Baschi di Vissani è l'unico dell'Umbria considerato nell'olimpo delle forchette. Vissani svela anche il segreto del suo successo: “I cuochi – dice il patron del ristorante Vissani a Baschi (Terni) – devono far pressione sul territorio. Valorizzare formaggi e salumi eccellenti e sconosciuti. Grana e Parmigiano girano il mondo, noi dobbiamo puntare sul pecorino calabrese, quello sardo, di Farindola, il Ragusano, le specialità valdostano. Con questi gioielli di territorio si vince”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento