rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Magione

Escono dal supermercato con due tagli di formaggio nascosti nelle borse: denunciate madre e figlia

Individuate dalla Polizia locale di Magione in collaborazione con i colleghi di Castiglion Fiorentino: incastrate dalle immagini di videosorveglianza

Furto di formaggio al Centro commerciale Pesciarelli di Magione, individuate dalla Polizia locale di Magione, in collaborazione con quella di Castiglion Fiorentino, due donne che avrebbero nascosto i prodotti nelle borse. Sono state incastrate dalle immagini di videosorveglianza.

Le due donne, identificate poi come madre e figlia senza fissa dimora, si sarebbero impossessate di due forme di formaggio nascondendole dentro le rispettive borse. Alla cassa avevano poi pagato solo uno yogurt.

La mancanza della merce è stata, però, notata dal personale che ha fatto la segnalazione facendo partire le indagini che hanno visto gli agenti della polizia di Magione riuscire ad individuare il veicolo usato per muoversi dalle sue donne.

Le ricerche per individuare le autrici della sottrazione della merce alimentare, hanno portato a Castiglion Fiorentino dove si è dimostrato fondamentale il supporto della locale polizia.

La collaborazione ha permesso di rintracciare le due donne che sono state identificate e denunciate alla Procura per concorso tra di loro per furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escono dal supermercato con due tagli di formaggio nascosti nelle borse: denunciate madre e figlia

PerugiaToday è in caricamento