rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Foligno

Si barrica in casa e minaccia di uccidersi: salvato e portato in ospedale

Intervento provvidenziale di polizia, 118 e vigili del fuoco

Si barrica in casa e minaccia di uccidersi: salvato. È successo a Foligno, con i parenti che hanno lanciato l'allarme. Provvidenziale l'intervento di polizia, 118 e vigili del fuoco. 

Gli agenti, accorsi sul posto, per prima cosa hanno fatto chiudere le utenze dell’acqua, del gas e dell’energia elettrica. Quando l'uomo è uscito dall'abitazione per verificare il motivo dell’interruzione dell’erogazione del gas è stato bloccato dai poliziotti. L'uomo - visibilmente scosso - è stato portato all’ospedale di Foligno per gli accertamenti e le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si barrica in casa e minaccia di uccidersi: salvato e portato in ospedale

PerugiaToday è in caricamento