Cronaca Centro Storico

In Piazza IV Novembre esami gratuiti per le malattie del cuore: le date e una card unica al mondo

Dall'elettrocardiogramma allo screening aritmico fino alla misurazione della pressione. Verrà consegnata gratuitamente anche un BancomHeart, la card di Banca del Cuore

Tre giornate di esami gratuiti in Piazza IV Novembre per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. E' l'importante iniziativa messa in piedi grazie alla collaborazione con Progetto Cuore, partito nel 2015 su iniziativa dell'Amministrazione Comunale per fare di Perugia un capoluogo cardioprotetto con l'istallazione di colonnine salva vita sparse in vari punti strategici della città.

E ora, per favorire una continuum con una iniziativa su larga scala volta a sensibilizzare sulla cultura e l'importanza della prevenzione, da venerdì 23 a domenica 25 giugno,  nel centro storico perugino arriverà il Truck Tour della Banca del Cuore del Cuore 2017, la campagna nazionale di prevenzione delle malattie cardiovascolari promossa dalla Fondazione per il Tuo Cuore HCF di Anmco (associazione nazionale medici cardiologici ospedalieri) con il Patrocinio della Presidenza del Consigli dei Mnistri, di Federsanità Anci e del Comune di Perugia.

Tutti i dettagli sono stati presentati questa mattina in Sala della Vaccara dal consigliere comunale Carmine Camicia, dall'assessore al Comune di Perugia Dramane Waguè e dai medici cardiologi Adriano Murrone e Gianluca Zingarini, che oltre a sottolineare l'importanza di una cultura della prevenzione, hanno illustrato i vantaggi di una tre giorni di screening gratuti e informazione aperti a tutta la popolazione.

Chiunque voglia sottoporsi ad accertamenti sulla propria salute potrà dunque rivolgersi al personale medico e infermieristico che - senza previa iscrizione e a titolo gratuito - potranno effettuare elettrocardiogramma, screening artimico, misurazione della pressione, valutazione del profilo lipidico. Al ternine di ogni visita i cittadini riceveranno i risultati degli esami e un kit sulla prevenzione cardiovascolare. Sarà inoltre consegnata anche la proria BancomHeart, la card di Banca del Cuore. Una card unica al mondo grazie alla quale ognuno potrà prendersi cura del proprio cuore e della propria salute anche lontano da casa, in viaggio o all'estero. Insomma, in ogni occasione in cui non è possbile raggiungere il proprio medico. 

Grazie alla card ciascun utente, grazie ad una password, attraverso il web potrà collegarsi alla propria Banca del Cuore nella quale sono raccolte le informazioni mediche. Una sorta di cassaforte digitale dove le informazioni mediche relative al cuore sono sempre disponibili. consultabili e scaricaribili. Fino a oggi sono state distribuite ben 18mila card in tutta Italia, permettendo così di identificare 231 casi (l'1,3%) di persone a cui sono stati riscontrate anomalie a livello cardiovascolare che ignoravano di avere. La campagna si propone di raggiungere quanti più cittadini possbili ede entro l'anno toccherà circa 30 città. Perugia è una di queste, non resta che approfittare della preziosa occasione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Piazza IV Novembre esami gratuiti per le malattie del cuore: le date e una card unica al mondo

PerugiaToday è in caricamento