Emanuele Cecconi, si spegne la speranza: il figlio conferma, è morto

La conferma del figlio alla trasmissione Chi l'ha visto? L'81enne trovato cadavere nella zona di Ficulle

Si spegne la speranza per Emanuele Cecconi. Il figlio ha confermato la morte dell'anziano di Olmo con una telefonata alla redazione della trasmissione televisiva Chi l'ha visto? nella mattinata di oggi.

L'81enne era scomparso da Perugia il primo marzo e la sua auto, una Panda Grigia, dopo giorni di ricerche, era stata individuata nella zona di Ficulle, in località Cipolla. Poi il ritrovamento del marsupio con i documenti e i soldi.

Stamattina, durante le ricerche, i vigili del fuoco hanno trovato il cadavere di un uomo. Ora c'è la conferma che è quello di Emanuele. 

VIDEO Emanuele Cecconi è morto, la conferma del figlio a Chi l'ha visto  

Diversi i punti ancora da chiarire. L'anziano era uscito la mattina dell'1 marzo prima delle otto, annunciando che sarebbe andato dal barbiere e avvertendo la moglie di aspettarlo per andare a fare la spesa. Da quel momento, fino a circa le 15.30 quando le telecamere del distributore di Strozzacapponi lo immortalano, c'è un vuoto. Un automobilista lo aveva accompagnato a prendere un po' di benzina per poi riaccompagnarlo alla sua Panda.

Questo automobilista è l'ultimo, finora, ad aver visto Cecconi. La sua macchina, una Panda grigia, è stata rinvenuta dopo diversi giorni di ricerca a oltre cinquanta chilometri di distanza da Strozzacapponi, nella campagna di Ficulle. Ad alcune centinaia di metri dal veicolo, i soccorritori hanno recuperato il suo borsello nero con dentro portafoglio, soldi e documenti. Del cellulare, che risulta spento, ancora nessuna traccia.

Ma sospette, come sottolinea la trasmissione Chi l'ha visto? che sta seguendo il caso dall'inizio, sarebbero alcune ammaccature sulla carrozzeria, ammacature recenti che ancora non hanno una risposta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento