Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca

Ellera 2000 cambia volto, arrivano i soldi per "rivoluzionare" il complesso

Ad illustare il nuovo grande progetto il sindaco di Corciano Cristian Betti che ha voluto precisare punto per punto tutti i rivoluzionari cambiamenti

Di polemiche negli anni se erano susseguite molte, soprattutto da parte di opposizione e cittadini che non sopportavano più la vista dell'aerea retrostante i palazzi del Condominio denominato Ellera 2000. Dopo alti e bassi, promesse fatte e poi rimangiate, sembra proprio che il sindaco di Corciano Cristian Betti sia riuscito a compiere il miracolo, riqualificando la zona a suon di marciapiedi nuovi e non solo. Nel lungo elenco dei lavori effettuati dall'Amministrazione vanno annoverati la stazione del Metrobus, i lavori per le fogne.

Adesso però il compito si fa più arduo. In arrivo nuovi interventi che dovrebbero portare alla bonifica di un’intera zona che la doterà di ulteriori spazi da adibire a parcheggio, vista l’estrema necessità. Il Sindaco non dimentica le ‘chiacchiere’ legate all’opera “non ho mai risposto, né sulla carta stampata né negli altri luoghi di discussione – dice - alle polemiche sollevate sull’argomento, perché sapevo il lavoro che stavamo svolgendo e l’impegno che abbiamo messo per arrivare al fatidico avvio lavori. Ringrazio i cittadini ed i residenti – conclude - per la pazienza che hanno avuto; apriamo una pagina nuova per l’assetto dell’intero quartiere”.

Quello che comunque si va delineando è un progetto pubblico imponente, il cui importo dei lavori principali ammonta a 390mila, provenienti dall’escussione della fidejussione relativa alle opere di urbanizzazione del comparto denominato Ellera 2000. Il Comune interverrà anche con fondi propri, per ulteriori 30mila euro, necessari a completare l’adeguamento sismico della struttura in cemento armato. Ciò, in particolare, consentirà la fruibilità in sicurezza dell’intero complesso esistente che oltre ad altri lavori complementari verrà adibito in parte a parcheggio, in quanto verranno ricavati circa 24 nuovi posti auto. L’intervento consentirà, inoltre, la piena fruibilità dell’uscita dei parcheggi sotterranei del contiguo complesso residenziale Ellera 2000.

Conseguentemente, per il piano garage del condominio potrà essere definitivamente rilasciato il certificato di prevenzione incendio. Previste, poi, la realizzazione di un’ulteriore porzione della Piazza compresa tra i 2 edifici costituenti il complesso residenziale, la manutenzione straordinaria di alcune porzioni del lastricato esistente ed il rifacimento di parte del sistema di smaltimento delle acque meteoriche della Piazza stessa.

Verranno infine eseguite delle bitumature saltuarie nell’area compresa fra via Gramsci e l’accesso ai 24 parcheggi della struttura oggetto di lavorazione, con il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale. Anche l’assessore ai lavori pubblici, Luca Terradura, esprime le sue valutazioni. “Nell’ottica delle miglioramento della frazione di Ellera – sottolinea - finalmente chiudiamo una pagina spiacevole per gli abitanti ed i residenti del condominio. E’ stata un’operazione travagliata e difficile, visti i problemi burocratici e giuridici. Iniziamo i lavori dopo oltre 15 anni e siamo orgogliosi di avere portato a casa un risultato per il quale avevamo speso parole importanti in campagna elettorale. Soprattutto siamo felici di ridare senso civico alla politica e di rispondere con i fatti a chi parlava di chimere. Siamo coscienti delle difficoltà create ai cittadini – conclude - ma credo che l’obiettivo sia più importante di un disagio solo momentaneo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ellera 2000 cambia volto, arrivano i soldi per "rivoluzionare" il complesso
PerugiaToday è in caricamento