Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Beccati in auto fuori comune e con la droga in tasca, multa e denuncia per tre giovani

Fermati dalla Polizia sono stati sanzionati per violazione delle norme sulla zona arancione

In tre in auto con la droga in tasca, violano i divieti della zona arancione e vanno fuori comune, beccati e denunciati dalla Polizia.

I tre, un albanese e un marocchino di 22 anni e un italiano minorenne, sono stati fermati dalal Polizia per un controllo stradale e  non hanno saputo dare una spiegazione della loro presenza nel comune di Perugia, distante dai propri comuni di residenza.

Gli agenti della Squadra Volante hanno perquisito auto e soggetti e trovato, nelle tasche dell’abbigliamento del cittadino marocchino, tre involucri di cellophane termosaldato contenente sostanza stupefacente la quale, sottoposta ad analisi da parte di personale del Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica della Questura di Perugia, è risultata essere hashish, per un peso complessivo di circa 3 grammi e mezzo.

Alla luce dei fatti i tre venivano sanzionati per inosservanza alle normative DPCM anti Covid-19 in quanto trovati fuori del proprio comune di residenza senza un giustificato motivo.

Il cittadino marocchino è stato segnalato per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente e la sostanza sottoposta a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati in auto fuori comune e con la droga in tasca, multa e denuncia per tre giovani

PerugiaToday è in caricamento