Cronaca

Coltiva marijuana in camera da letto, scoperto e denunciato dalla Polizia

Nei guai un ragazzo di 29 anni di Città di Castello trovato in possesso di diverse piante e foglie essiccate

Gli agenti del Commissariato di Città di Castello hanno scoperto un giovane che coltivava marijuana in casa. Il giovane, un campano di 29 anni, è stato denunciato per il possesso di alcune piante di marijuana e di 100 grammi di sostanza essiccata.

I poliziotti si sono presentati nell’appartamento del giovane e hanno subito rinvenuto le foglie messe ad essiccare,mmentre le piante sono state trovate in camera da letto.

Il tutto è stato posto sotto sequestro ed il giovane è stato denunciato alla Procura di Perugia per il reato di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltiva marijuana in camera da letto, scoperto e denunciato dalla Polizia

PerugiaToday è in caricamento