Cronaca

Diabete, in Umbria aumentano i malati: dalla diagnosi agli stili di vita ecco come affrontarlo

Tutto sul diabete, patologia insidiosa e silente: sabato sera a "Medicina e Società " su TEF. Diagnosi, terapie e stili di vita indicati dalla Dottoresa Elisabetta Torlone

Guardare negli occhi il diabete, non solo in occasione della giornata in cui se ne parla in tutto il mondo , ma tutti i giorni dell’anno “. Elisabetta Torlone, dirigente medico della struttura MISEM (Medicina Interna, Scienze Endocrine e metaboliche ) del Santa Maria della Misericordia, non ha dubbi: “ Informarsi a 360’, su una patologia dalle conseguenze severe, non vuol certo dire creare falsi allarmismi o peggio ancora fare terrorismo”. 

La trasmissione di approfondimento medico, condotta da Mario Mariano, “ Medicina e Società, la salute dalla A alla Z “, in onda sul canale 12 alle 22 di sabato 19 Novembre  affronta i principali temi che ruotano attorno al diabete.

Dalla diagnosi alle terapie più innovative nel caso di diabete di tipo 1, all’adozione di  stili di vita da attuare per fare una vera e propria prevenzione primaria.Si calcola che le persone diabetiche in Italia siano più di 3 milioni e mezzo, 65 mila in Umbria, ma con una forbice sempre più ampia, secondo i medici , di una parte della popolazione che ignora di essere affetta dalla patologia, che scopre casualmente in occasione di controlli o ricoveri per cause diverse.

Nel corso della puntata la dott.ssa Torlone affronta  anche le tematiche legate al diabete gestazionale, che rappresenta una complicanza non solo durante la gravidanza, ma un preciso segnale da tenere sotto osservazione anche dopo il parto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diabete, in Umbria aumentano i malati: dalla diagnosi agli stili di vita ecco come affrontarlo

PerugiaToday è in caricamento