Cronaca

Coronavirus, prime somministrazioni nel punto vaccinale di Confidustria Umbria ad Assisi

Circa 250 i vaccini somministrati nell’hub allestito al Palaeventi del Teatro Lyrick

Sono state effettuate oggi le prime somministrazioni dei vaccini nel Punto vaccinale straordinario di Confindustria Umbria, allestito al Palaeventi del Teatro Lyrick a Santa Maria degli Angeli e dedicato alle vaccinazioni dei lavoratori delle aziende umbre.  

Circa 250 le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino all’interno dell’hub, realizzato con il patrocinio e la co-organizzazione del Comune di Assisi, che ha messo a disposizione la struttura, e in collaborazione con il Comitato regionale Umbria della Croce Rossa che, attraverso il Comitato Cri di Assisi, si occupa della gestione logistica e sanitaria del processo vaccinale.  

Quattro le linee vaccinali simultanee attivate all’interno della struttura, suddivisa in tre aree operative: accettazione e screening, preparazione dei vaccini e vaccinazione, stampa certificato vaccinale e osservazione post-vaccinazione.  

Il Punto vaccinale consentirà di terminare i cicli di somministrazioni vaccinali con i richiami entro agosto, garantendo così un significativo supporto alla campagna di vaccinazione della popolazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, prime somministrazioni nel punto vaccinale di Confidustria Umbria ad Assisi

PerugiaToday è in caricamento