menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: pranzo al tavolo al ristorante ad Assisi, locale chiuso per 5 giorni dai Carabinieri

Il bilancio dei controlli per il rispetto della normativa anti Covid dei militari della Compagnia di Assisi: oltre 30 sanzioni in un mese

I Carabinieri della Compagnia di Assisi hanno multato per 400 euro un ristoratore del comprensorio assisiate e alcuni clienti, sorpresi a consumare cibo e bevande al tavolo, all'interno del locale, in chiara violazione dei divieti imposti dale norme anti Covid. Disposta anche l'immediata chiusura per 5 giorni della struttura ricettiva.

Ad Assisi, invece, i militari hanno sanzionato due motociclisti provenienti dalla provincia di Siena che si erano recati nella città serafica per una passeggiata in moto fuori porta, ovviamente senza giustificato motivo, ignari, delle restrizioni.

Gli stessi Carabinieri hanno anche elevato la contravvenzione anche ad una donna perugina trovata alle 2 di notte a bordo della propria autovettura, all'interno di un'area di servizio ubicata lungo della SS 75 Trasimeno Ovest, senza giustificati motivi, all'altezza di Bastia Umbra.

Nell'ultimo mese sono state oltre 30 le sanzioni contestate dai militari ai vari trasgressori e a titolari di attività commerciali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento