menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non indossa la mascherina in viaggio e minaccia il capotreno: denunciata e multata

Sanzione da 400 euro e deferimento all'autorità giudiziaria per minacce a pubblico ufficiale

Da Terni a Foligno in treno senza mascherina e alle rimostranze del controllore risponde: "Devo bere!". Poi interviene la Polizia ferroviare e scattano denuncia e multa.

Nei guai è finita una donna italiana 30enne, residente fuori regione che viaggiava a bordo del treno priva del dispositivo di sicurezza.

Dopo essere stata invitata più volte dal capotreno a indossare la mascherina, lo ha minacciato, asserendo di non essere obbligata e dicendo che aveva necessità di bere.

Il capotreno ha chiesto l'intervento della Polizia ferroviaria di Foligno che, dopo averla identificata ed aver ascoltato il racconto del capotreno, hanno denunciato la donna per l'ipotesi di reato di minacce a pubblico ufficiale, oltre che a multarla di 400 euro in ottemperanza alla normativa anti Covid-19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento