Fontivegge, corriere della droga bloccato appena scende dal treno: nello stomaco mezzo chilo di eroina

Ventenne bloccato e arrestato poco dopo essere sceso dal treno proveniente da Roma. Aveva ingerito 40 ovuli di eroina che avrebbero fruttato sul mercato decine di migliaia di euro

Fermato poco dopo essere sceso dal treno proveniente da Roma, nello stomaco trasportata quasi mezzo chilo di eroina. Si tratta di un giovane di origine nigeriana di 20 anni, arrestato dagli agenti di polizia nell’ambito di un controllo straordinario del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio nella zona di Fontivegge.

Il ragazzo è stato notato all’interno della stazione ferroviaria, mentre scendeva dal treno. Il giovane, in Italia come richiedente asilo e residente in Via del Macello, è stato sottoposto a controllo dagli uomini della Squadra Mobile, Sezione “Antidroga” e fermato dopo aver cercato di eludere un eventuale controllo accelerando l’andatura in direzione del sottopassaggio ferroviario.

Una circostanza. questa, che ha insospettito gli agenti della Squadra Mobile. Una volta raggiunto, gli investigatori gli hanno chiesto le ragioni del suo viaggio a Roma e il ragazzo ha farfugliato delle spiegazioni confuse. Scattata la perquisizione personale a carico del giovane, gli agenti non hanno trovato droga, ma un cellulare spento e privo di scheda sim. Avvisato che sarebbe stato portato in Questura per l’identificazione  per poi essere accompagnato in ospedale per verificare che non avesse ingerito stupefacente, il giovane è “crollato”, ammettendo di essere un corriere ovulatore e di aver ingerito eroina.

 i successivi accertamenti medici hanno confermato il tutto, visto che lo straniero, nel giro di alcune ore, ha espulso oltre 40 ovuli, contenenti complessivamente quasi mezzo chilo di eroina. Una volta immessa sul mercato, la droga avrebbe fruttato più di 100mila euro. Il 20enne è stato arrestato per per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e portato a Capanne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento