Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Fontivegge

Caccia agli spacciatori, Fontivegge al setaccio: due espulsi e tre denunciati

Controlli mirati nella zona della stazione, in piazza del Bacio e al parco della Verbanella: droga, soldi e cellulari

Caccia agli spacciatori di Perugia. E se in centro storico la polizia ha fermato un tunisino armato di coltello, i controlli mirati degli agenti a Fontivegge, estesi al Parco della Verbanella, hanno permesso di rintracciare due vecchie conoscenze: tunisini, spacciatori abituali, che più volte hanno schivato il provvedimento di espulsione.

Per entrambi, una volta catturati, una notte in Questura e l’espulsione con l’accompagnamento immediato ad un Cie. E non è finita qui.  Un controllo in Piazza del Bacio ha permesso di individuare tre spacciatori tunisini.  Andiamo con ordine: uno nascondeva in bocca quattro involucri di eroina, il secondo aveva in tasca 800 euro e il terzo un telefonino di cui non sapeva giustificarne il possesso: sono stati denunciati per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia agli spacciatori, Fontivegge al setaccio: due espulsi e tre denunciati

PerugiaToday è in caricamento