Raid dei ladri in una pasticceria, sfondano la porta e poi fuggono con la cassa

Il colpo in Altotevere, in un esercizio commerciale di Città di Castello. Danni al locale e malviventi in fuga

Incursione notturna dei ladri in una nota pasticceria del centro storico di Città di Castello. Approfittando della tarda ora, sono riusciti a penetrare all'interno dei locali sfondando una porta laterale del locale. Il colpo è stato messo a segno nella notte tra lunedì e martedì; qui i malviventi, dopo essere riusciti a procurarsi una via di accesso nell'esercizio commerciale, si sono diretti verso la cassa, scappando con i soldi e facendo perdere le proprie tracce.

Sul caso sono al lavoro i militari della compagnia tifernate per riuscire ad incastrare l'autore o gli autori del colpo. Non è infatti chiaro se il raid sia opera di un ladro solitario o se sia stato più di uno ad aver messo a segno il colpo. Da quanto si apprende, il bottino prelevato ammonterebbe a qualche decina di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento