menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La fidanzata decide di tornare single: inizia così a pedinarla e a mandare messaggi, nei guai 64enne

Il fatto è avvenuto a Città di Castello nei giorni scorsi. Dopo una prima denuncia, l'uomo non si è certo fermato. Telefonate, sms a qualsiasi ora del giorno e poi anche appostamenti e pedinamenti

Non aveva accettato la fine del fidanzamento con una bella signora 60enne che aveva deciso di tornare single. E così ha iniziato a tempestarla di telefonate, sms a qualsiasi ora del giorno. Neppure la prima denuncia lo aveva bloccato tanto che aveva iniziato a pedinarla e anche ad appostarsi sotto l’abitazione e sul luogo di lavoro della donna.

Dopo l’ennesimo atto persecutorio, i Carabinieri della Stazione di Città di Castello sono intervenuti fermando ed accompagnando l’uomo - un 64enne di Città di Castello - in caserma dove, dopo le incombenze di rito, è stato denunciato in stato di libertà alla A.G. competente per il reato di atti persecutori (stalking).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento