menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in Altotevere, guida a zig zag: patente ritirata, tasso alcolemico 6 volte il massimo consentito

Accade a Città di Castello mentre ad Umbertide l'alcol sta alla base di un litigio tra fidanzati

Durante un normale controllo del territorio, i carabinieri si sono imbattuti in una Lancia Y che procedeva a zig zag lungo via Bologni a Città di Castello. Per evitare il peggio hanno immediatamente fermato l'auto per verificare il livello "alcolico" del conducente. Sottoposto ad un esame è risultato avere un tasso alcolemico addirittura di quasi 6 volte il massimo consentito. Per il 32enne, straniero, è scattato quindi il ritiro della patente e la denuncia per guida in stato di ebrezza alcolica.

Alcool protagonista anche ad Umbertide dove gli stessi Carabinieri sono stati costretti ad intervenire a seguito di un litigio per futili motivi tra un uomo ed una donna. Sottoposti entrambi ad accertamenti con il dispositivo portatile alcol blow, l’uomo è risultato positivo. Allo stesso quindi, un 35enne del posto, i Militari hanno contestato l’illecito di ubriachezza molesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento