menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il blog di Franco Parlavecchio - Se il grillino Fico alla fine dei conti è poco fico... per almeno 5 buoni motivi

In politica funziona così: quello che è oggi non è domani e viceversa. Questo non è molto Fico ma è così… Anche gli insulti che per anni si sono rivolti a vicenda tra Cinquestelle e PD, da una parte “siete tutti mafiosi e malati di potere” all’altra “siete tutti fannulloni ed incapaci”, non è abbastanza Fico…Giusto per ricordare qualche insulto, Di Maio solo lo scorso febbraio definiva Il Pd impresentabile per sua stessa natura. E nello stesso periodo apostrofava gli “impresentabili che hanno preso soldi da Buzzi e da Mafia capitale per le elezioni".   Escludendo poi categoricamente qualsiasi alleanza.

Le offese del PD nei confronti dei Cinque Stelle sono meno fantasiose e più standard. Puntano tutte sull’incapacità grillina di governare e sul fatto che non hanno mai lavorato in vita loro. Fare i duri e puri per anni, schifarsi degli altri, tutti, per poi fare un accordo sul programma (lo chiamerei al ribasso), pur di accontentare la personale voglia di Di Maio di diventare Presidente del Consiglio a tutti i costi... E’ poco Fico. Ed il PD? Prendere gli schiaffi e qualche volta anche i calci dagli elettori che nel giro di quattro anni ti fanno più che dimezzare i voti condannandoti ad una severa sconfitta alle elezioni politiche, non è Fico…

Sia chiaro, nel nostro sistema parlamentare chiunque può fare accordi ed andare al Governo, basta avere la maggioranza. Succedeva anche quando governava la Democrazia Cristiana che si alleava con partiti come Liberale e Repubblicano che avevano sempre un consenso a percentuali basse. Ma era un’altra epoca, un altro momento storico, un altro livello politico. Tenere fuori ora da qualsiasi accordo la coalizione che ha preso più voti alle scorse elezioni politiche e che per poco non sfiora la maggioranza in Parlamento, anche questo è poco Fico…

Anche fare un Governo che ha le stessa stabilità di una foglia su un albero in autunno, è veramente poco Fico…Forse ce lo meritiamo. Forse invece ci saremmo meritati un mea culpa pubblico da parte di tutti coloro che hanno votato una legge elettorale che ha creato scientificamente un blocco istituzionale, un caos che non vede via d’uscita.

E chi pensa di andare a votare con le stesse regole sa benissimo che il risultato sarebbe quasi lo stesso o comunque non abbastanza diverso per creare una qualsiasi forma di stabilità credibile. Forse sarebbe il caso di non esagerare nel continuare a prendere in giro gli elettori e di rispettare comunque il voto dei cittadini. Questo sì che sarebbe veramente Fico…

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento