menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il nome della Rosa" diventa una serie Tv: due super attori e primi ciak in Umbria, ecco dove

Il nome della Rosa di Umberto Eco diventa uno sceneggiato e alcune scene saranno girate nello splendido borgo di Bevagna

L'Umbria, con le sue bellezze e la sua storia, sempre più set cinematografico ideale. L'ultima avventura, come annunciato dal Sindaco di Bevagna, riguarderà uno sceneggiato le cui scene iniziali saranno girate proprio nello spendido borgo. Si tratta de "Il nome della rosa", tratto dal famosissimo romanzo di Umberto Eco e che vedrà Bevagna protagonista 

“Lo sceneggiato - nnuncia il sindaco Falsacappa –, vedrà Bevagna protagonista della parte iniziale del lavoro. La scena cruciale si svolgerà in piazza e saranno utilizzate principalmente la chiesa di San Silvestro e il Mercato Coperto". I primi ciak partiranno da febbraio - marzo, per una durata complessiva di alcune settimane. Lo sceneggiato Rai sarà diviso in sei puntate e sarà diretto da Giacomo Battiato con due super attori nel cast: Rupert Everett e John Turturro. Bevagna, il 29 ottobre scorso, è stata protagonista della puntata dedicata al premio “Il borgo dei borghi”, rappresentando l'Umbria per il 2018 e sono  in corso le riprese, sempre a Bevagna, della Disney Channel per la serie che andrà in onda anche sulla Rai. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento