L'onesta è contagiosa, un altro portafogli gonfio di soldi trovato per strada e consegnato agli agenti

E' stata una donna originaria dell'Ucraina a trovare il portafogli con 750 euro e documenti e a consegnarlo ai vigili urbani che sono riusciti a risalire al legittimo proprietario

Un bel gesto di onestà arriva questa volta arriva dal comune di Bevagna. Dopo gli ultimi casi avvenuti a Foligno ed Ellera, ecco che un altro cittadino dotato di senso civico ha trovato per strada e consegnato agli agenti della polizia locale un portafogli zeppo di soldi. E' accaduto ei giorni scorsi in piazzale Minolfo Masci nel borgo di Bevagna. 

La protagonista di questa storia a lieto fine è una signora  60enne originaria dell'Ucraina, che di mestiere fa la bandante. Ha raccolto da terra il portafogli contenente documenti, effetti personali e 750 euro in contanti  e senza pensarci due volte, è subito andata al comando di polizia locale affinché il borsello potesse tornare nelle mani del legittimo proprietario. E' così è stato. Gli agenti guidati dal comandante Ermelindo Bartoli si sono subito attivati per risalire alla persone che aveva smarrito l'oggetto. Gli operatori della polizia locale hanno contattato il proprietario del borsello e la vicenda è finita nel migliore dei modi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento