Segano una quercia e prendono la legna, peccato fosse del Comune: denunciati

La coppia è stata denunciata dai carabinieri. Aveva segato un maestoso albero, già abbattuto dal Comune di Bettona, che nel frattempo aveva avviato le procedure per raccogliere offerte dai privati

Immagine d'archivio

Denunciati dai carabinieri dopo aver sottratto, al Comune di Bettona, alcuni quintali di legna. Tutto è partito dalla segnalazione di alcuni cittadini che ha notato la coppia a segare una maestosa quercia secolare adagiata a terra, a Bettona, già abbattuta dall’Amministrazione comunale per motivi di sicurezza. Nel frattempo, però, erano state avviate anche le procedure finalizzate a raccogliere eventuali offerte da parte dei privati per venderne il legname. Soldi che sarebbero poi finiti nelle casse comunali.

Peccato che i due, a detta loro inconsapevoli di commettere un illecito, hanno pensato bene di segare la legna e caricarla su un furgone di loro proprietà. Davanti ai carabinieri, che li ha colti sul fatto, si sono dichiarati disponibili a contattare il Sindaco di Bettona per l’acquisto della legna e impegnandosi a scaricare dal furgone i quintali appena caricati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari però, passato qualche minuto, sono piombati a casa della coppia notando che il furgone era ancora carico della legna,  ma non solo. Dentro c'era anche ulteriore materiale della stessa natura evidentemente sottratta in precedenza, per un totale di circa 5 quintali.  A quel punto è scattata la denuncia e il sequestro del legname, restituito poi al Comune di Bettona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 13 agosto: sette nuovi positivi e un nuovo ricoverato in ospedale

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento