menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto contro camion, è ancora grave la bimba di due anni: trasferita al Meyer di Firenze

La piccola potrebbe essere sottoposta già nel tardo pomeriggio di oggi ad un intervento chirurgico per la ricomposizione della frattura delle ossa craniche. La prognosi rimane riservata

E' arrivata in codice rosso e in gravi condizioni, la bambina di appena due anni rimasta vittima di un incidente stradale insieme ai genitori nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 13 febbraio, a Magione. A causa del trauma cranico e della frattura delle ossa del cranio la bambina potrebbe essere operata già nel pomeriggio di oggi dai medici del Meyer, la struttura ospedaliera fiorentina in cui è stata trasferita.

Scontro tra auto e camion, tra i feriti una bimba di due anni: è in prognosi riservata

I medici del pronto soccorso del nosocomio perugino, (Antonio Garzerano e Maura Bianchi) hanno prestato le prime cure alla bimba, intubandola e mettendola in sicurezza in vista del trasferimento in autoambulanza avvenuto nella notte. Le sue condizioni- si apprende da fonti ospedaliere- sono stazionarie anche se la prognosi non è stata ancora sciolta. La madre è invece attualmente ricoverata al reparto di Neurochirurgia dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia per un trauma cranico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento