menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La donna trasportata in Elisoccorso

La donna trasportata in Elisoccorso

Assisi, si cosparge di benzina e si dà fuoco: donna gravissima trasportata a Cesena

Per cause ancora da capire una 40enne si è data fuoco per farla finita. Per fortuna alcuni soccorritori hanno allertato il 118 che ha prestato le prime cure ma le ustioni sono considerate gravi

Ha cercato di uccidersi dandosi fuoco cospargendosi di benzina. E' questa la prima tragica ricostruzione su cui sta lavorando il Posto Fisso di Polizia dell'Ospedale di Perugia dopo la chiamata al 118 per soccorrere una donna di 40 anni residente a Petrignano di Assisi.

Le ustioni sono così gravi - come riportato dall'Ufficio Stampa dell'Ospedale - che è stato necessario chiamare elisoccorso da Ancona che è atterrato sulla nuova pista del Santa Maria della Misericordia. Immediato il trasporto al Centro Ustionati di Cesena. La donna era stata soccorsa  ed  "intubata" dal personale del 118 partito dalla postazione di Assisi. Ha riporto ustioni gravissime al volto, giudicate di terzo grado, mentre di  secondo grado ,secondo i medici, sono quelle riportate alle braccia e alla gambe. La prognosi è riservata.

aggiornamenti in corso della giornata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento