rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Assisi

Addetto alla clientela di un negozio senza green pass: multa e locale chiuso (in via temporanea)

Accade ad Assisi dove la Polizia ha rafforzato i controlli dopo il flusso dei turisti per questo ultimo fine settimana di festa

La Questura di Perugia ha intensificato, nel corso di queste festività natalizie, i controlli su tutto il territorio provinciale, per il rispetto delle normative del Governo per il contenimento del rischio epidemiologico da Covid-19. Ad Assisi dopo la chiusura di un bar nei giorni scorsi e visto il notevole flusso di turisti per gli ultimi giorni delle feste religiose, gli agenti del Commissariato hanno potenziato il monitoraggio in chiave rispetto delle norme anti-pandemia nelle attività commerciali e i luoghi in cui si registra di norma una maggiore presenza di visitatori e clienti.

In un negozio è stato scoperto che la persona addetta al servizio dei clienti era sprovvisto di green pass ancora valido dato che l'ultimo tampone era stato effettuato settimane precedenti. Il green pass da tampone molecolare ha una validità di 72 ore mentre quello da test rapido soltanto 48 ore. 

Un lavoratore a stretto contatto con il pubblico e potenzialmente a rischio di contagio per i clienti: immediata è scattata la sanzione prevista di 400 euro e i poliziotti hanno proceduto immediatamente, in via cautelare, alla chiusura provvisoria del negozio per un periodo di 3 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addetto alla clientela di un negozio senza green pass: multa e locale chiuso (in via temporanea)

PerugiaToday è in caricamento