Minaccia il proprietario di casa con una siringa per derubarlo e poi scappa, ma la fuga dura poco: preso

E' accaduto ieri mattina, intorno a mezzogiorno. L'uomo è stato fermato dai carabinieri di Assisi mentre stava scappando

Immagine d'archivio

Ha seminato il terrore, minacciando il proprietario di un appartamento con una siringa per derubarlo. Ma la fuga del malvivente è durata poco. L'uomo, grazie al tempestivo intervento dei militari della compagnia di Assisi, è stato rintracciato poco dopo e fermato. L'episodio è accaduto nella mattinata di ieri ad Assisi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto emerge l'uomo di origini tunisine, nella stessa mattinata di ieri, a Santa Maria degli Angeli, avrebbe anche asportato dal furgone di alcuni operai dei telefoni cellulari. Poi, intorno a mezzogiorno, sarebbe tornato a colpire ancora. Questa volta in un'abitazione. I carabinieri sono riusciti a prenderlo mentre stava scappando, mentre la refurtiva è stata recuperata. Il tunisino è stato tradotto a Capanne in attesa della convalida. Dovrà rispondere di minacce e furto continuato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, parte dall'Umbria la sperimentazione del tracciamento dei telefonini di persone a rischio

  • Coronavirus, salgono a 14 le vittime: nella notte è deceduto in ospedale un 59enne

  • Coronavirus, l'amore non si ferma: si sposano a Perugia e la foto in un centro vuoto diventa virale. "Premiamoli"

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • Coronavirus, bollettino medico regionale del 22 marzo: 522 contagiati, 16 le vittime accertate

Torna su
PerugiaToday è in caricamento