menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Minaccia il proprietario di casa con una siringa per derubarlo e poi scappa, ma la fuga dura poco: preso

E' accaduto ieri mattina, intorno a mezzogiorno. L'uomo è stato fermato dai carabinieri di Assisi mentre stava scappando

Ha seminato il terrore, minacciando il proprietario di un appartamento con una siringa per derubarlo. Ma la fuga del malvivente è durata poco. L'uomo, grazie al tempestivo intervento dei militari della compagnia di Assisi, è stato rintracciato poco dopo e fermato. L'episodio è accaduto nella mattinata di ieri ad Assisi. 

Secondo quanto emerge l'uomo di origini tunisine, nella stessa mattinata di ieri, a Santa Maria degli Angeli, avrebbe anche asportato dal furgone di alcuni operai dei telefoni cellulari. Poi, intorno a mezzogiorno, sarebbe tornato a colpire ancora. Questa volta in un'abitazione. I carabinieri sono riusciti a prenderlo mentre stava scappando, mentre la refurtiva è stata recuperata. Il tunisino è stato tradotto a Capanne in attesa della convalida. Dovrà rispondere di minacce e furto continuato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento