Mendicante molesta clienti del supermercato, interviene la polizia con lo spray per bloccarlo: in manette

L'uomo è stato arrestato per resistenza. Questa mattina è comparso dinanzi al giudice per il processo con rito direttissimo

E' stato arrestato lunedì pomeriggio dagli agenti di polizia mentre, con un atteggiamento aggressivo e molesto, stava importunando alcuni clienti all'uscita di un supermercato nel quartiere di San Sisto, facendo ache pressanti richieste di denaro. Si tratta di un cittadino nigeriano, già conosciuto dalle forze dell'ordine; un atteggiamento che ha destato allarme tra i cittadini presenti. L'uomo infatti avrebbe impedito ad alcuni di loro anche di prendere i carrelli; nessuna violenza fisica nei confronti degli astanti, ma un comportamento che ha creato preoccupazione tanto da indurre a chiedere l'intervento del 113.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia, giunta sul posto, per placare l'aggressività del ragazzo è dovuta ricorrere allo spray anti - aggressione. Tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, è stato processato questa mattina con rito direttissimo all'esito del quale il giudice, dopo la convalida, ha disposto la custodia in carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento