rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Auto sospetta fermata al posto di blocco: latitante finisce in manette

Catturato e rinchiuso nel carcere di Capanne

Auto sospetta fermata al posto di blocco: latitante rinchiuso nel carcere di Capanne. E' successo a Perugia. L'uomo è stato catturato durante un controllo delle forze dell'ordine mentre era a bordo di un'auto insieme ad altri connazionali. 

Il conducente dell'auto è risultato senza patente. L'identificazione dei passeggeri ha portato alla luce la verità. Il tunisino, spiega la Procura di Perugia, doveva scontare una condanna di 2 anni e 7 mesi di reclusione (e una multa di 4.500 euro) e l'espulsione dall'Italia a pena espiata per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato ammanettato e richiuso nel carcere di Capanne.

Nei giorni scorsi gli agenti della polizia penitenziaria di Perugia e Firenze e i militari della Guardia di Finanza di Perugia gli hanno notificato l'ordine di carcerazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sospetta fermata al posto di blocco: latitante finisce in manette

PerugiaToday è in caricamento