Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Operazione antidroga "Random", fermato per un controllo ed arrestato dopo essere sfuggito alla cattura

Non solo era rientrato illegalmente in Italia dopo essere stato espulso nel maggio del 2018, ma era stato anche raggiunto dalla misura della custodia cautelare in carcere per droga

Non solo era rientrato illegalmente in Italia dopo essere stato espulso nel maggio del 2018 ed arrestato nei giorni scorsi dagli agenti delle Volanti nella zona di Olmo, ma era stato anche raggiunto dalla misura della custodia cautelare in carcere per droga.

L’uomo, un albanese di 28 anni fermato alla guida di un'auto per un controllo, era sfuggito alla cattura nell’operazione “Random” della Squadra mobile di Perugia nel febbraio dello scorso anno contro il traffico di droga messo in piedi da alcuni cittadini albanesi.

Il 28enne, una volta fermato ad arresto per aver violato il divieto di reingresso sul territorio nazionale, è anche risultato gravato dall’ordinanza custodiale che è stata eseguita dalla Squadra volante, diretta dal commissario Monica Corneli. Ora si trova nel carcere di Capanne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione antidroga "Random", fermato per un controllo ed arrestato dopo essere sfuggito alla cattura

PerugiaToday è in caricamento