Blitz a Fontivegge: stanata la banda della droga "low-cost": solo venti euro a dose

Continua il contrasto e la lotta allo spaccio nelle zone calde di Perugia; la squadra Mobile, diretta da Marco Chiacchiera, ha portato all'arresto di altri cinque pusher di origini nigeriane che spacciavano marijuana, hashish ed eroina

Continua il contrasto e la lotta allo spaccio nelle zone calde di Perugia; la squadra Mobile, diretta da Marco Chiacchiera, ha portato all'arresto di altri cinque pusher di origini nigeriane che spacciavano marijuana, hashish ed eroina a Fontivegge e instaurando con i clienti una sorta di "fidelizzazione" per assicurarsi così i propri consumatori abituali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'eroina venìva infatti venduta a prezzi "stracciati" per il mercato, una dose poteva costare anche venti euro (invece che 40-50 euro), ma era di scarsissima qualità. Per tutti e cinque è scattata la convalida d'arresto; uno di loro è stato rintracciato a Taranto. I pusher non erano "tecnicamente" clandestini sul nostro territorio, in quanto aspettavano il riconoscimento dello status da profugo o da rifugiato, "ma lo spacciatore rimane tale a prescindere dalla sua posizione- ha voluto sottolineare il Questore e dobbiamo evitare che le piazze diventino supermarket delle droghe". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 10 agosto: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 9 agosto: altri 7 nuovi casi, stabili i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento