rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Droga in Umbria, sequestri aumentati del 400%

I dati del Viminale, meno operazioni concluse ma più stupefacenti tolti dal mercato

Sono aumentati quasi del 400% i sequestri di droga compiuti in Umbria nel 2021. Per un totale che supera i 900 chili. Soprattutto marijuana per circa 800 chili, ma anche 15 chili di eroina. Questo a fronte di un minor numero di operazioni compiute nel 2021, 260, ovvero il 18% circa in meno del 2020

Sono i dati che emergono dall'ultima relazione della direzione centrale antidroga del Viminale 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga in Umbria, sequestri aumentati del 400%

PerugiaToday è in caricamento