rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, schiamazzi e urla in piena notte, la polizia interviene riportando la quiete

La segnalazione giunta da una persona stremata dalla confusione

Giovedì sera, negozi aperti in centro, divertimento e tanta gente. Qualcuno, però, si scorda che non tutti sono felici di restare svegli fino a tardi.

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Città di Castello sono intervenuti a seguito di una segnalazione, intorno all’una di notte, da parte di un uomo stanco delle grida e degli schiamazzi provenienti da un’area di parcheggio limitrofa alla propria abitazione.

Giunti sul posto, gli agenti della Squadra Volante hanno notato una grande confusione, con un forte rumore proveniente dal parcheggio auto per la presenza di un folto gruppo di ragazzi.

I poliziotti hanno identificato gli adolescenti, invitandoli ad assumere un comportamento più rispettoso in considerazione dell’ora tarda e della vicinanza di nuclei abitativi. Li hanno informati, inoltre, sulle possibili responsabilità cui sarebbero potuti andare con il perdurare del loro comportamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, schiamazzi e urla in piena notte, la polizia interviene riportando la quiete

PerugiaToday è in caricamento