Venerdì, 19 Luglio 2024
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, l'ex parroco di San Pio X, Samuele Biondini, verso le nozze: un anno fa la dispensa papale

Ora sono uscite le pubblicazioni nel sito internet del Comune tifernate

L’ex parroco di San Pio X Samuele Biondini – che lo scorso 12 maggio ha ottenuto la dispensa papale – convolerà a nozze.

A testimoniarlo sono state le pubblicazioni, che sono state pubblicate nell'Albo pretorio del sito internet del Comune lo scorso 13 settembre (classificati con il numero 11291), che sono rimasti visibili fino a qualche ora fa, poi come prescrive la prassi, sono stati tolti. Non si conosce la data della cerimonia - che potrà avvenire entro 6 mesi dall’avvenuta pubblicazione,m al massimo entro l'inizio della prossima primavera – ma l'unica cosa evidente è che avverrà con un rito cattolico e la chiesa scelta non sarà una nel comune tifernate, ma in un territorio limitrofo.

E che sposerà una donna di nome Eva, nata non in Umbria, dove ha vissuto fino a qualche tempo fa.

Biondini, quasi 52 anni, era stato ordinato il 29 giugno 1997: quando il 12 maggio di un anno fa aveva ottenuto la dispensa papale comunicata dal vescovo, era alla guida della parrocchia di San Pio X e, contemporaneamente, della pastorale giovanile della diocesi di Città di Castello

Insieme a lui ottenne la dispensa anche David Tacchini: la notizia di questa duplice scelta fece molto parlare i media nazionali.

prete-4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, l'ex parroco di San Pio X, Samuele Biondini, verso le nozze: un anno fa la dispensa papale
PerugiaToday è in caricamento