Perugia-Pomezia 5-0: Falcinelli ancora a secco, non decolla l'intesa con Iemmello

Senza i nazionali Gyomber, Carraro e Nicolussi, l'infortunato Angella e gli acciaccati Sgarbi e Di Chiara il Grifo vince al Curi nel test coi dilettanti laziali. Oddo rispolvera il 4-3-1-2 e dopo le critiche rilancia Dragomir e Melchiorri, applaudito dai tifosi dopo il suo gol

Cinque reti e qualche spunto per Massimo Oddo, che in attesa della doppia trasferta di Benevento e Salerno ha visto il suo Perugia battere 5-0 i laziali del Pomezia (Serie D) nell'amichevole organizzata al 'Curi' in questa settimana in cui la B è in sosta per gli impegni delle nazionali. Impegni che in questi giorni hanno portato lontano Gyomber, Carraro e Nicolussi Caviglia, alle cui assenze si sono aggiunte - oltre a quella dell'infortunato Angella, anche quelle degli acciaccati Sgarbi e Di Chiara con quest'ultimo che si è limitato a correre intorno al terreno del Curi.

LA PARTITA - Oddo rispolvera il 4-3-1-2 e dopo averli pesantemente criticati nella conferenza seguita all'1-0 contro il Pisa rilancia Dragomir e Melchiorri, quest'ultimo applaudito dai tifosi dopo il gol che ha permesso ai biancorossi di andare al riposo sul 3-0 ma privato dal tecnico della fascia di capitano che - con Rosi inizialmente in panchina - è andata a Falzerano. E se in difesa davanti a Fulignati viene testato Rodin al centro con Falasco, sugli esterni tocca Mazzocchi (vice capitano) e Nzita mentre davanti con Melchiorri ci sono Capone da seconda punta e Fernandes trequartista. I ritmi sono bassi ma a fare la differenza è la maggior qualità dei grifoni, che sbloccano il risultato al 27' con un sinistro di Fernandes, mentre al 32' è bravo ad approfittare di una dormita della difesa laziale e a depositare in rete la palla del 2-0 prima del tris di Melchiorri al 42'. Nella ripresa Oddo conserva il 4-3-1-2 e getta nella mischia Falcinelli con Iemmello in attacco e Buonaiuto a supporto, mentre in regia va Konate con ai suoi lati Balic (poi sostituito da Koana) e Lico, giovane albanese classe 2000 in prova, e in difesa trova spazio Albertoni tra i pali con capitan Rosi terzino destro e il giovane Ndir centrale al fianco di Rodin. Arrivano altre due reti firmate da Buonaiuto (al 14' su un bell'assist di Balic e poi al 42' dopo un assolo in area) ma non si sblocca Falcinelli, che nel finale ha sbagliato un gol e non sembra comunque avere ancora trovato la condizione migliore e la giusta intesa con Iemmello rimasto a sua volta a secco. 

Perugia-Pomezia 5-0 (3-0)

PERUGIA pt (4-3-1-2): Fulignati; Mazzocchi, Rodin, Falasco; Falzerano, Balic, Dragomir; Fernandes; Capone, Melchiorri. All. Oddo

PERUGIA st (4-3-1-2): Fulignati (15' Albertoni); Rosi, Ndir, Rodin, Nzita (15' Giordano); Balic (15' Kouan), Konate, Lico; Buonaiuto; Falcinelli, Iemmello. All. Oddo

ARBITRO: Giacometti di Gubbio (Tini Brunozzi e Ottobretti di Foligno)

MARCATORI: 27' pt Fernandes, 32' pt Falzerano, 42' pt Melchiorri, 14' e 35' st Buonaiuto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 24 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento