L'azienda perugina che batte la crisi e investe: nuova super officina pronta per l'inaugurazione

Il gruppo Centralcar cresce e si rinnova: inaugurazione del Centralcar Automotive complex

Nel 2017 ha segnato il record, raggiungendo i 60 milioni di euro di fatturato e le 2560 automobili vendute. Il tutto dando lavoro a più di 70 dipendenti. E ora c'è la nuova sede, annunciata nel 2017, pronta per l'inaugurazione dopo un investimento che ha superato i tre milioni di euro. 

In altre parole, l'azienda perugina Centralcar cresce e si rinnova. Sabato 1 dicembre alle 15.30 sarà inaugurata Centralcar automotive complex, una grande e moderna struttura in via Leone Maccheroni, a Sant’Andrea delle Fratte, alle spalle dello showroom perugino della concessionaria Centralcar a cui si accede da via Gerardo Dottori 62.

"Si tratta  - spiega Centralcar - di un complesso di 2.850 metri quadrati dedicato al post vendita che comprende carrozzeria, autolavaggio, officina meccanica e magazzino ricambi".
Nel 2017, presentando i lavori, Ettore Pedini, presidente di Centralcar aveva spiegato: “Stiamo facendo quello che da tempo sognavo. Innanzitutto, un reparto per i dipendenti dove avranno a disposizione mensa e spogliatoi. Quindi, una sala d’attesa per i nostri clienti e uffici accettazione dei quattro brand che rappresentiamo. Dopodiché, quattordici ponti contro gli otto che abbiamo oggi, il magazzino ricambi, la linea revisioni, il lavaggio al coperto e una moderna carrozzeria”.


Al taglio del nastro saranno presenti, tra gli altri, il parroco don Claudio Regni, il presidente di Centralcar Ettore Pedini, il senatore Luca Briziarelli, l’assessore ai trasporti e sicurezza stradale della Regione Umbria, Giuseppe Chianella, il vicepresidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Marco Vinicio Guasticchi, e per il Comune di Perugia, il sindaco Andrea Romizi e l’assessore a commercio e artigianato Cristiana Casaioli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta sanità, i pm chiedono i domiciliari per Barberini e l'associazione a delinquere per nove persone

  • Attualità

    Cura Onnis per l'ospedale di Perugia: "Nuovi medici di alto profilo, controlli anticorruzione e più integrazione con l'Università"

  • Attualità

    Umbria, il viaggio in treno e le notti in un albergo di Roma: la “fuga” di Silvana

  • Cronaca

    Il blitz: 136 chili di marijuana e 10mila euro in contanti, umbro di 45 anni arrestato

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Tragedia in via Imbriani, 45enne muore dopo un volo dal balcone

Torna su
PerugiaToday è in caricamento