Giovedì, 23 Settembre 2021
Economia

L'azienda perugina che batte la crisi: fatturato record, nel 2017 raggiunti i 60 milioni di euro

Un fatturato di circa 60 milioni di euro e 2.560 automobili nuove vendute. Sono i numeri del 2017 con cui Centralcar ha celebrato quest’anno le festività natalizie e il 40esimo anniversario della nascita dell’azienda

Un fatturato di circa 60 milioni di euro e 2.560 automobili nuove vendute. Sono i numeri del 2017 con cui Centralcar ha celebrato quest’anno le festività natalizie e il 40esimo anniversario della nascita dell’azienda. Riunitisi nella sede centrale di Perugia per il tradizionale scambio degli auguri, i vertici e i circa 70 dipendenti della concessionaria auto Citroën, Jeep e Kia hanno colto l’occasione, infatti, per fare il bilancio dell’anno che si sta chiudendo. Una serata a cui sono intervenuti anche la senatrice Valeria Cardinali e il parroco di San Sisto don Claudio Regni a cui l’azienda ha fatto una donazione di beneficenza.


“È andata benissimo così come i quattro anni precedenti – ha commentato Ettore Pedini, presidente della Centralcar –. Cresciamo di circa il 26 per cento rispetto al 2016, vendendo circa 540 automobili nuove in più rispetto all’anno scorso e 1.200 macchine usate. Secondo lo studio Plimsoll, tra le 33mila aziende italiane del settore del commercio auto ci posizioniamo ormai al 335esimo posto, scalando ben 86 posizioni in un anno”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'azienda perugina che batte la crisi: fatturato record, nel 2017 raggiunti i 60 milioni di euro

PerugiaToday è in caricamento