rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024

VIDEO Emergenza coronavirus, primo paziente nell'ospedale da campo dell'Esercito

La struttura è entrata in funzione ufficialmente. A disposizione 34 posti letto per la degenza e 3 per la terapia sub intensiva

L'ospedale da campo dell'Esercito allestito al Santa Maria della Misericordia di Perugia è entrato in funzione ufficialmente con l'arrivo del primo paziente. Si tratta di un uomo di 65 anni perugino. La struttura, realizzata in 3 giorni di lavoro h24, mette a disposizione 34 posti letto per la degenza e 3 per la terapia sub intensiva. 

Attualmente è l'unico ospedale di questo tipo attivo in Italia nel contrasto all'emergenza coronavirus e rappresenta un ulteriore tassello nel piano di salvaguardia messo in campo dalla Regione Umbria. Proprio oggi la visita della presidente Tesei, insieme a Guido Bertolaso, recentemente nominato consulente di palazzo Donini. 

Emergenza coronavirus, primo paziente all'ospedale dell'Esercito di Perugia

L'obiettivo dell'ospedale da campo è alleggerire la pressione sul Santa Maria della Misericordia causata dalla seconda ondata dell'epidemia con la speranza che il suo impiego sia il più breve possibile. Intanto è diventato operativo. 

Video popolari

VIDEO Emergenza coronavirus, primo paziente nell'ospedale da campo dell'Esercito

PerugiaToday è in caricamento