Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO Emergenza coronavirus, primo paziente nell'ospedale da campo dell'Esercito

La struttura è entrata in funzione ufficialmente. A disposizione 34 posti letto per la degenza e 3 per la terapia sub intensiva

L'ospedale da campo dell'Esercito allestito al Santa Maria della Misericordia di Perugia è entrato in funzione ufficialmente con l'arrivo del primo paziente. Si tratta di un uomo di 65 anni perugino. La struttura, realizzata in 3 giorni di lavoro h24, mette a disposizione 34 posti letto per la degenza e 3 per la terapia sub intensiva. 

Attualmente è l'unico ospedale di questo tipo attivo in Italia nel contrasto all'emergenza coronavirus e rappresenta un ulteriore tassello nel piano di salvaguardia messo in campo dalla Regione Umbria. Proprio oggi la visita della presidente Tesei, insieme a Guido Bertolaso, recentemente nominato consulente di palazzo Donini. 

L'obiettivo dell'ospedale da campo è alleggerire la pressione sul Santa Maria della Misericordia causata dalla seconda ondata dell'epidemia con la speranza che il suo impiego sia il più breve possibile. Intanto è diventato operativo. 

Si parla di

Video popolari

VIDEO Emergenza coronavirus, primo paziente nell'ospedale da campo dell'Esercito

PerugiaToday è in caricamento