"Spesa donata", l'iniziativa di beneficenza di Unicoop Tirreno, anche in Umbria ha registrato un successo

Nonostante la crisi pandemica e le altre iniziative benefiche di Coop sull'emergenza alimentare, la raccolta dello scorso 17 ottobre ha registrato buoni numeri in termini di donazioni

Sabato 17 ottobre (e in alcune zone mercoledì 21) i punti vendita di Unicoop Tirreno hanno dato vita all'iniziativa "Dona la spesa", coinvolgendo per il dodicesimo anno consecutivo ben 90 supermercati Coop e centinaia di soci, dipendenti e volontari in Toscana, Lazio e Umbria.

La mole di prodotti raccolti e donati in beneficenza ammonta a 55.886 kg di merce, che verrà donata alle associazioni di volontariato, partner attivi e preziosi di questa iniziativa: sono queste ultime che distribuiranno i generi alimentari e gli articoli per l'igiene personale direttamente alle persone e alle famiglie da loro assistite, oppure nelle mense o presso gli empori gestiti nei paesi e nei quartieri cittadini.

Rispetto all'edizione di ottobre 2019 si registra un calo del 10% a quantità che, considerato il momento e le numerose iniziative di solidarietà con cui la Cooperativa ha risposto all'emergenza Covid - come i “carrelli sospesi”, capaci di raccogliere fino ad oggi ben 70 tonnellate di cibo da distribuire in beneficenza - è da considerarsi un risultato più che positivo e affatto scontato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento