← Tutte le segnalazioni

Disservizi

LA DENUNCIA DEI LETTORI Quando l'autista di Busitalia... fa' come gli pare...durante il servizio all'Ospedale di Perugia

Ieri, 28 marzio, alle ore 14:45 io e mia moglie ci trovavamo alla fermata di salita dell'Ospedale Misericordia di Perugia in attesa della linea R delle ore 15:00, per il lettore che non ne fosse a conoscenza, sottolineo che la linea R deve effettuare 2 soste all'Ospedale : una di fronte all'entrata per sola discesa dei passeggeri e un'altra a circa 200 mt. dopo per la salita; non solo la linea R era in ritardo di 10 minuti (comprensibile), ma l'autista alla fermata di sola discesa ha sostato per altri 6-7 minuti permettendo la salita di alcuni passeggeri ... lasciando noi e gli altri passeggeri della regolare fermata di salita in attesa... quando finalmente è giunto alla regolare fermata, alla mia osservazione/domanda come mai aveva sostato così  lungo davanti all'ingresso nonostante il ritardo e, se per la prossima volta potevamo anche noi salire di fronte all'ingresso dell'ospedale senza attendere inutilmente al freddo.

beh, per tutta risposta ci ha mostrato il telefono che segnava le ore 15:17 sostenendo che era in ritardo solo di 17 minuti (ed è vero, poiché il timbro sui biglietti che abbiamo conservato riporta questo orario), ha proseguito inoltre dicendo che lui merita rispetto e dato che lo stipendio glielo paga l' Umbria Mobilità e non noi, non doveva dare spiegazioni a nessuno. Concludo con una riflessione: siamo noi e gli altri utenti che non abbiamo rispettato l'autista, oppure è l'autista che non ha rispettato noi e nemmeno chi gli paga lo stipendio (Umbria Mobilità)???

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PerugiaToday è in caricamento