menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come proteggere il nostro cane dalla paura dei botti di Capodanno

Il felice momento di dire addio al 2020 potrebbe rivelarsi un incubo per Fido, per via della paura dei fuochi d'artificio e petardi: ecco 5 consigli per aiutarlo ad affrontare la situazione

Manca davvero poco per lasciarsi alle spalle il difficile 2020, che ci ha portato nel perdio della storia recente più difficile per tutti. Anche se dovremo trascorrere il cambio dell'anno tra pochi intimi sempre per evitare il contagio da Covid, certo non potrà mancare quello che è il tradizionale momento di ingresso del nuovo anno, con i tipici fuochi d'artificio, che ci regalano un momento di stupore e allegria.

Così non è però per i nostri amici a quattro zampe: scoppi e bagliori creano negli animali un vero e proprio stato di stress, facendo perfino perdere loro l’orientamento o indurli alla fuga.

Va detto che in diverse città, già da alcuni anni, è stato vietato l’uso di petardi, botti e giochi pirotecnici, di per sè periocolosi anche per l'uomo, ma questo non basta a risolvere il problema per i nostri animali domestici.

Ecco che allora la start up Dog Heroes (dogheroes.it) ha stilato un utile vademecum con 5 consigli per proteggere i nostri cani dallo stress dei botti di fine anno.

Come aiutare i nostri cani a superare la paura dei botti di Capodanno

1. Preparalo con una passeggiata pomeridiana

Una passeggiata pomeridiana (o una corsa) aiuterà il nostro cane ad arrivare più rilassato alla serata.

2. Dagli un pasto leggero prima che inizi il trambusto

È bene che Fido mangi e beva a sufficienza diverse ore prima dello scoppio dei petardi. Durante i picchi di rumore, il cane potrebbe infatti soffrire fastidi allo stomaco, causati dall’ansia o dall’eccessivo movimento.

3. Creagli un rifugio sicuro

Realizza un’area tranquilla e allena il tuo cane ad associarla ad un ambiente felice, portando li? i suoi giochi preferiti e la sua coperta abituale. Assicurati di togliere dalla circolazione qualsiasi oggetto che potrebbe ferirlo, ed evita di posizionare la tana vicino a troppi mobili.

4. Distrailo con i rumori di fondo di TV e radio

Per ridurre l’impatto del rumore improvviso causato dall’esplosione di botti e fuochi d’artificio, lascia la TV o la radio accesa, in modo da coprire o confondere eventuali rumori provenienti dall’esterno.

5. Comportati con naturalezza

Mantenere la calma è imortantissimo. I cani sono animali molto sensibili, se ti percepisranno preoccupato, potranno insospettirsi. Muoviti in modo sereno e composto e sforzati di trasmettergli calma e sicurezza: un atteggiamento agitato da parte tua rischierebbe di confermare le sue paure e le sue ansie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento