Ingegno italiano: arriva Covidzone, l'app per capire in che "zona" siamo e cosa possiamo fare

Messa a punto in dieci giorni da 4 giovani ingegneri, la web app con un linguaggio semplice e chiaro ti dice in che "zona" sei rispetto alle regole dell'ultimo dpcm

Con l'imperversare dell'emergenza sanitaria dovuta al Covid, le festività ancora in corso e le indceisioni del Governo sulle misure restrittive, corredate delle relative eccezioni, sono all'ordine del giorno domande come questa: “Ragà, non ci sto capendo più niente, posso uscire o no? Di che colore siamo e fino a quando?”. Per questo motivo quattro ingegneri under 35 hanno messo a punto una web app che aiuta a chiarire colori e regole del dpcm di Natale.

Si chiama covidzone.info il sito che conta una media di 80 utenti al minuto, oltre 3mila accessi giornalieri e giornate con picchi di 9mila, realizzato per aiutare gli italiani a capire come muoversi durante la pandemia.

Hanno impiegato dieci notti di lavoro Giammarco Vergara, Francesca Giannino, Reda Aissaoui e Adriano De Marino per programmare la web app Covidzone.info, impiegando il loro tempo libero. “Le idee non mancano - spiega Giammarco Vergara a BrindisReport - la mattina lavoriamo, la notte la dedichiamo a nostri progetti e per covidzone.info abbiamo cercato di usare un linguaggio rapido e chiaro per tutti. Un sito continuamente in aggiornamento”

Partendo dai propri dubbi e perplessità sulle regole e le restrizioni del dpcm, i quattro ingegneri hanno creato qualcosa di utile alla collettività lavorando rigorosamente in smart working. Covidzone.info è molto intuitivo, la grafica è semplice e vi permetterà di monitorare la situazione di tutta Italia con pochi click, senza smanettare e impazzire tutte le volte che vi assale la domanda: "In che zona siamo? posso uscire? fino a che ora?".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento