Perdite di liquido da sotto l'auto, ecco perché non vanno trascurate

L'auto ha bisogno di molti fluidi per funzionare al meglio: ecco che cosa bisogna tenere d'occhio quando notiamo delle macchie scure al suolo sotto la vettura parcheggiata

Specialmente dopo il periodo del fermo a causa della quarantena, può capitare di trovare sotto le auto parcheggiate da tanto tempo delle chiazze di liquido. Di che cosa si tratta?

L’auto per funzionare utilizza al suo interno vari tipi di liquidi con caratteristiche specifiche: carburante; lubrificanti (olio motore, olio della trasmissione, olio differenziale); liquido freni; liquido refrigerante; liquido refrigerante per l’aria condizionata; acido di batteria ecc. Pertanto, se notiamo sotto l’auto in sosta perdite di liquido, non dobbiamo ignorarle, perché possono essere la spia di un problema che può comportare anche possibili danneggiamenti seri. Ecco allora come riconoscere quelle perdite di liquido dall’auto che vanno tenute d’occhio.

Riconoscere la tipologia di perdita

Innanzitutto, per individuare un possibile danno dobbiamo capire che tipo di il liquido stia fuoriuscendo dalla nostra vettura. Questa procedura è semplice per chi conosce le caratteristiche dei vari fluidi del veicolo: il diesel e la benzina, ad esempio, hanno un odore tipico, il primo è una sostanza brunastra leggermente oleosa; mentre la seconda ha un odore forte e inconfondibile. I lubrificanti, invece, sono di color marrone o nero e molto untuosi. Il liquido freni è una sostanza oleosa con un odore penetrante. Il liquido refrigerante ha un odore dolce.

Come comportarsi in caso di perdite sotto l’auto?

Una volta capito di che tipo di fluido si tratti, potete iniziare a cercare dove si origina la perdita. Se siete già a conoscenza dei punti deboli della vostra auto, potete iniziare controllando se il motore è sporco. Un occhio attento può subito individuare le perdite dell’olio o degli altri liquidi. È preferibile pulire accuratamente il motore prima di cercare le perdite di liquido sotto l’auto. È fortemente consigliabile lavorare manualmente, utilizzando l’apposito detergente per i freni, la spazzola per i piatti, gli stracci e l’aria pressurizzata. Non è bene in questa fase usare un apparecchio per il lavaggio del motore ad alta pressione, in quanto un forte getto potrebbe causare la penetrazione dell’acqua nella centralina e nei componenti elettronici dell'iniezione, danneggiandoli.

La riparazione

A questo punto, se avete individuato il problema potete riferirlo direttamente al meccanico, che vi dirà come comportarvi. Se i difetti sono presenti nel sistema frenante, ad esempio, è bene che non vi rimettiate in moto per portare l’auto dal meccanico, ma che venga il carroattrezzi a prelevarla, non sapendo esattamente quale sia l’entità del danno. 

Alcune officine meccaniche da contattare a Perugia in caso di perdite di liquido dall'auto:

www.spacchetti.com

https://cutinilauretto.it/

NUOVA FATICONI E ZAMPA

Via Delle Robinie, 29 Perugia tel 0758010677 sito web https://www.ivecofaticoni.it/ita/home/

OFFICINA ORSINI F. & ROSSI M.

Via Del Discobolo, 5 Perugia tel 0755171649 sito web: www.officinaorsinierossi.it

EURO SERVICE

Via Bruno Colli Perugia tel 075 5997864 

OFFICINA ARTIGIANA DELL'AUTO

Via Cortonese, 149 Pereugia 0755008537 

AUTOFFICINA BASTIANELLI

Via Della Barca, 6 Perugia tel 075393018

AUTOFFICINA TIMI NICOLA - EMANUELE

Via Gustavo Benucci, 204 tel 075393052

AUTORIPARAZIONI ELLERA

a 5.8km Via Amilcare Ponchielli, 36 tel 0755178666

AUTOFFICINA NICOLETTI

a 20.6km Via Proietti, 8 tel 075829023 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento