La Regione Umbria rilancia la pista ciclabile del Trasimeno: a nuovo tratta Malpasso

Entusiasmo e graditutidine sono stati espressi dal Comune di Tuoro sul Trasimeno. Un lavoro che placa in parte le polemiche del passato

Polemiche sopra polemiche. Il tutto nasce a causa di una pista ciclabile realizzata, ma per alcuni mal progettata. Stiamo parlando dell'anello che unisce tutti i paesi del lago Trasimeno e più volte finito in mezzo alla bufara a causa di allegamenti e assenza di manutenzione.

Finalmente dopo tanto tempo arriva una notizia positiva. Ad esprimere la propria gratitudine è il comune di Tuoro sul Trasimeno: “L’avvio della stagione turistica, l’importante fruizione registrata in questo primo periodo del tratto di pista ciclabile nella tratta del Malpasso e l’apprezzamento da parte di tanti turisti e cittadini ci rendono orgogliosi del lavoro eseguito”.

Il Comune di Tuoro esprime, quindi, gratitudine nei confronti dell’Agenzia Forestale Regionale autrice della progettazione e della esecuzione dell’opera e della Regione Umbria per il finanziamento concesso. E adesso vedremo se finalmente riuscirà a funzionare a tempo pieno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento