menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragico incidente in Umbria, l'auto si ribalta e prende fuoco: identificata la vittima: è un 39enne

L'imprenditore 39enne era alla guida della sua Porsche quando ha perso il controllo finendo fuori strada. L'uomo, originario di Chianciano, è morto carbonizzato

Un tragico incidente stradale ha spezzato la vita di Dario Montorfano, un imprenditore 39enne originario di Chianciano, alla guida della sua Porsche uscita fuori strada mentre stava percorrendo la strada statale 71 a pochi metri dal bivio per Paciano. La dinamica di quanto accaduto intorno alle 2.30 di questa notte è ancora al vaglio dei carabinieri ma secondo quanto appreso l'auto si sarebbe ribaltata più volte dopo aver impattato, per poi prendere fuoco.

Il conducente è rimasto incastrato tra le lamiere ed è morto carbonizzato; a nulla è valso l'intervento dei sanitari del 118.  Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Città della Pieve, il medico legale e i carabinieri di Città della Pieve a cui spetta il compito di ricostruire il drammatico incidente in cui ha perso la vita questo giovane imprenditore, molto conosciuto e stimato in città. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento