Pedone falciato al piazzale del Bove: 42enne in gravissime condizioni

L'impatto intorno alle 10 del mattino. Sul posto 118 e vigili urbani per accertare la dinamica del fatto. L'uomo lotta tra la vita e la morte al Santa Maria della Misericordia

Investimento al piazzale del Bove. Un pedone, poco dopo le 10 di mercoledì 11 febbraio, è stato centrato da un mezzo in movimento. Secondo una prima ricostruzione dei fatti si tratterebbe di un furgone. Sul posto il 118, vigili del fuoco e polizia municipale per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. L’uomo, che secondo le prime informazioni avrebbe 40 anni, sarebbe in gravi condizioni.

Aggiornamento ore 12.30 - L'uomo di 42 anni al momento è ricoverato in ospedale a Perugia in condizioni disperate, con un gravissimo trauma toracico e una serie infinita di fratture in tutto il corpo. Un'equipe di chirurghi e rianimatori del Santa Maria della Misericordia sta cercando di salvargli la vita. Allertato anche il centro trasfusionale: si sospetta una emorragia interna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamenti in giornata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento