rotate-mobile
Alto Tevere Today Umbertide

Umbertide, tutti a caccia del ''Pesce siluro''

Una task force per una maxi operazione lungo il Tevere

Una task force contro i pesci siluro presenti lungo il Tevere. Dopo la prima giornata, oggi si entra nel vivo dell'operazione: nel primo giorno sono stati catturati circa una quindicina di pesci siluro, fra cui alcuni di una cinquantina di chilogrammi.

Questa iniziativa si era resa necessaria perchè questa tipologia di pesce, che non è originaria dell'Italia e in maniera particolare non appartiene al Tevere, stava creando dei grossi problemi a livello di habitat e di equilibrio ecologico.

WhatsApp Image 2022-07-27 at 19.57.22-3

Certi esemplari, infatti, possono arrivare alla lunghezza di due metri e pesare più di 150 chilogrammi.

La zona su cui sta battendo il team, in cui operano anche esperti della regione, è l'area che va dalla foce del torrente Carpina fino alla fine del campo gara, proprio sotto le mura urbiche.

Il metodo utilizzato, frutti di esperienza lunga anni, permette di portare a riva solo i pesci siluro e di lasciare in acqua tutti gli altri esemplari.

La spettacolare operazione, che ha visto la collaborazione fra Fipsas e regione Umbria, continuerà nei prossimi giorni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbertide, tutti a caccia del ''Pesce siluro''

PerugiaToday è in caricamento