rotate-mobile
Alto Tevere Today Umbertide

Umbertide, al via il ''Natale 2022''

Inaugurato il Villaggio di Babbo Natale alla Rocca, acceso l'Albero di piazza Matteotti e taglio del nastro di “Presepe d'Autore” in via Garibaldi

Nel pomeriggio di giovedì 8 dicembre ha preso il via ufficialmente ad Umbertide il Natale 2022. A dare inizio al periodo delle festività è stata l'inaugurazione de “Il Villaggio di Babbo Natale” all'interno della Rocca dove tutti i piccoli della città fino anche nei fine settimana di sabato 10, domenica 11, sabato 17 e domenica 18 dicembre potranno consegnare la loro letterina direttamente nelle mani di Babbo Natale aiutato dai suoi fidati elfi.

All'inaugurazione hanno preso parte il sindaco Luca Carizia, il vicesindaco Annalisa Mierla, l'assessore alla cultura Sara Pierucci, il presidente del Consiglio comunale Marco Floridi, il consigliere regionale Manuela Puletti, i consiglieri Ettore Spatoloni, Giovanni Dominici e Claudia Fagnucci, la responsabile locale della Cooperativa Asad, Monica Nanni e la presidente del Gruppo Volontari Umbertide, Milena Morelli.

Nonostante il tempo incerto è stata grande la partecipazione dei bambini della città che hanno voluto consegnare direttamente a Babbo Natale i loro desideri la mattina del 25 Dicembre. L'iniziativa, giunta alla sua seconda edizione è organizzata dal Comune di Umbertide insieme la Cooperativa sociale Asad e l'associazione Gruppo Volontari Umbertide in collaborazione con Energia Etica. Tutti i pomeriggi saranno accompagnati dalle letture dell'associazione genitori “Insieme per...” e dal gruppo “Hobbisti allo sbaraglio” e dalle perfomance dei “Butterfly Circus”.

Successivamente è stata la volta dell'accensione dell'albero di Natale in piazza Matteotti che illuminerà con la sua maestosità il centro della città per tutto il periodo delle festività e che quest'anno è stato donato alla comunità da una famiglia umbertidese.

E' stata quindi inaugurata in via Garibaldi la terza edizione di “Presepe d'autore”, che sarà visibile fino al 7 gennaio e che ospiterà le opere dedicate al Natale di 40 artisti.

Sempre nel pomeriggio di giovedì, presso la Piattaforma nell'ambito del progetto “Valle dei Sapori” finanziato dal Gal Alta Umbria, sono previste degustazioni e merende per i bambini con prodotti forniti da produttori locali che verranno proposte all'interno della Piattaforma. L'iniziativa sarà riproposta anche sabato 17 dicembre.

Vasto e ricco è il programma delle festività natalizie a Umbertide: fino a gennaio la città e tutto il suo territorio ospiteranno momenti di comunità, spettacoli, mostre, concerti, presentazioni di libri. Il tutto è stato reso possibile grazie alla sinergia tra l'Amministrazione Comunale con commercianti, associazioni e aziende del territorio. 

Il Gruppo Volontari Umbertide insieme ai commercianti di Piazza Michelangelo in collaborazione con le Pro Loco di Umbertide e Pierantonio hanno dato il via al calendario natalizio domenica 4 dicembre. Dopo la Sono previste altre due date per il venerdì 9 e 16 dicembre.

Per tutta la giornata di domenica 11 dicembre la Pro Loco di Pierantonio organizza i “Mercatini di Natale 2022”. Il ricavato dell'evento cui ricavato sarà devoluto alla scuola primaria di Pierantonio.

Sempre l'11 presso il teatro della scuola primaria “Giuseppe Garibaldi” alle 16 Silvano Conti presenterà la sua opera “Le piripizzie de Pinocchio-Bambuccino della Fratta”.

Sabato 17 dicembre alle 21 si svolgerà il Concerto di Natale della Scuola di Musica “I Concertisti” diretta dal Maestro Gianfranco Contadini, inserito all'interno della rassegna “Natale in Umbria e Toscana” del Museo Diocesano di Città di Castello. Sempre sabato, alle 17, a Santa Croce verrà presentato il libro “Ellis Island: Diritto di cittadinanza” del professor Fabrizio Ciocchetti

Sempre il 17 dicembre dodici Babbi Natale in Vespa a partire dalle 17.30 arriveranno in piazza Matteotti per consegnare caramelle ai più piccoli. L'evento è organizzato dall'associazione Don Chisciotte in collaborazione con il Vespa Club Fratta Umbertide.

Il pomeriggio alle 17 nella Valle del Niccone arriverà un albero di Natale da record, ovvero “L'Agrialbero” fatto con i mezzi agricoli degli abitanti della vallata.

Il 21 dicembre dalle 19, è fissato il Saggio-Concerto di Natale della Nuova Scuola Popolare di Musica del Maestro Ivano Rondoni presso Museo di Santa Croce.

Sempre il 21 grande spettacolo a Pierantonio: dopo i canti natalizi dei bambini della scuola primaria, ci sarà l'arrivo di Babbo Natale con la sua slitta mentre dal cielo... nevicherà. L'evento è organizzato dalla Pro Loco Pierantonio e dai genitori dei bambini.

Il 22 dicembre la Banda Città di Umbertide diretta dal Maestro Galliano Cerrini torna con il tradizionale Concerto di Natale presso la Chiesa di San Francesco dove sarà accompagnata dal coro delle scuole elementari e medie del territorio.

Il 24 dicembre, torna la Babbo Natale Band della Banda Città di Umbertide che allieterà il pomeriggio della Vigilia di Natale con musiche natalizie.

Il 26 dicembre alle 17 al Museo di Santa Croce è fissato il Concerto di Natale della Chorus Fractae “Ebe Igi” diretto dal Maestro Paolo Fiorucci.

Venerdì 6 gennaio, giorno dell'Epifania, nel centro della città tante Befane invaderanno piazza Matteotti e le vie circostanti e regaleranno caramelle ai bambini presenti. La manifestazione, dal titolo “Le Befane tra i vicolo di notte di notte”, è organizzata dall'Associazione Don Chisciotte.

Per tutto il periodo invernale alla Rocca-Centro per l'Arte Contemporanea sarà possibile ammirare la mostra “La Fratta di Adriano” dedicata ad Adriano Bottaccioli,  ideata da Paolo Ippoliti è organizzata dalla Università della Terza Età di Umbertide, dall'Accademia dei Riuniti  e da alcuni amici dell'artista umbertidese

In tutti i fine settimana del mese di dicembre, dall'iniziativa dell'associazione commercianti “Don Chisciotte” il centro storico sarà illuminato con cascate di luci e dalle soffuse luci di candele che saranno allestite all'esterno di ogni negozio di piazza Matteotti e delle altre vie del centro storico.

Fino al 7 gennaio sulle facciate dei palazzi storici di via Garibaldi torna la terza edizione della mostra a cielo aperto “Presepe d'Autore”. L'esposizione è promossa dal Comune di Umbertide e di commercianti di via Garibaldi con il sostegno di Confcommercio Umbertide. Sono esposte le opere di 40 artisti: Simona Costa, Vera Tamburini, Lorenzo Ceccarelli, Martina Monini, Ivano Puletti, Vittorio Picchio, Debora Marinari, Giacomo Pucci, Paola Suvieri, Giuliana Baldoni, Massimo Fusconi, Andreina Vannuzzi, Sandro Epi, Antonio Renzini, Laura Rossi, Elena Freddio, Angela Greco, Valeria Andreani, Simona Fumanti, Matteo Ciampica, Sergio Pergolini, Lorenzo Luchetti, Francesca Matteucci, Mirko Guardabassi, Paola Panzarola, Fabrizio Capaccioni, Lucia Bonucci, Giada Sonaglia, Kathleen Mack, Fu.Bo. Club, Vittorio Guerri, Silvia Paradisi, Posy Abbot, Fabio Fondacci, Daniela Damiani, Eleonora Pintani, Palmiro Fondacci, Filippo Bonucci.

Sono inoltre previste le aperture del Museo di Santa Croce oltre nelle date ordinarie del venerdì alla domenica dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 17.30 anche, come aperture straordinarie nei giorni di Giovedì 8 dicembre, lunedì 26 dicembre; è inoltre prevista l'iniziativa “Le Meravigliose storie del Museo” con visite guidate al Museo di Santa Croce tutte le domeniche mattina e tutti i giorni festivi del periodo natalizio dalle11 alle 16.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbertide, al via il ''Natale 2022''

PerugiaToday è in caricamento