rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, polizia locale regala i pacchi dono alla Caritas

Il comandante della polizia locale Emanuele Mattei con questa iniziativa vuole dare un immagine del corpo trasparente ed imparziale

Dolci e panettoni? Alle persone che ne hanno bisogno. Una scelta contro corrente, ma che ben si sposa con il periodo di Natale.

Proprio ieri Emanuele Mattei, il nuovo comandante della polizia locale di Città di Castello, si è recato nella vicina sede dell'Emporio della solidarietà (il comando e la struttura sono entrambe in via XI Settembre) per consegnare pacchi contenenti panettoni e bottiglie di spumante a sua volta donati da aziende del territorio al Corpo di Polizia locale. La consegna è avvenuta alla presenza del direttore della Caritas, dottor Gaetano Zucchini, che ha ringraziato dell'iniziativa a nome di tutta l'associazione e dei loro volontari. Il comandante della polizia locale Emanuele Mattei con questa iniziativa vuole dare un immagine del corpo trasparente ed imparziale e allo stesso tempo vicina ai bisognosi e alle associazioni di volontariato che ogni giorno si mettono a disposizione del prossimo.

Un dono del tutto inaspettato per il direttore della Caritas, dottor Gaetano Zucchini, ma che sicuramente sarà utile per far sentire meno sole le persone della città. Plauso dell’assessore alla “municipale” Rodolfo Braccalenti “per la bella iniziativa, una testimonianza ulteriore della vicinanza del corpo di polizia locale alla comunità locale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, polizia locale regala i pacchi dono alla Caritas

PerugiaToday è in caricamento